lunedì 26 settembre 2011

Ansia prenuziale - parte prima

...Arrivata!!
Arrivata da 3 settimane di viaggio di nozze, 5 settimane di ferie, malattia e permesso matrimoniale, e 9 mesi di preparativi, avventure, emozioni.
Da dove cominciare? (mettiamocela già via che dovrò raccontarvi tutto a puntate..)
Cominciamo dall'inizio, da due mesi di mobbing feroce da parte della mia Psicoboss sfociati in un'improvvisa consapevolezza tipo Illuminazione Divina che dovevo altamente sbattermene le maracas. Ed ecco che mi sono presa una settimana di ferie non previste, giustificazione: 'Psicoboss, tra te e il matrimonio sto andando fuori di testa. Stamane sull'autostrada stavo per diventare marmellata subito dopo la tua ennesima inutile sfuriata, ho bisogno di non sentirti x qualche giorno' risposta: 'ok, HAI RAGIONE' (e fu lì che sull'Italia si abbattè un lungo periodo di siccità e calura mai viste).
Alla fine di tal periodo, ad una settimana dal matrimonio, il mio delizioso piedino sinistro decide di infilarsi in una minuscola e quasi invisibile buchetta nascosta nel bel mezzo di un rigoglioso giardino. Risultato, rottura del metatarso.
Panico.
'No, è solo crepato, le scarpe* le puoi mettere'
(*a proposito, ecco le scarpe:

)
Visto che la frattura era laterale, riuscivo tranquillamente a guidare se pur con le ciabatte, ma ho deciso, nonostante io sia una di quelle persone che va a lavorare anche con la febbre a 40, di fare una cosa mai fatta nella mia vita: sono andata dal medico a lagnarmi. E tanti saluti alla Psicoboss, ci rivediamo a settembre, brutta str0nza.

Liberatami dall'incubo lavorativo, mi sono buttata sugli ultimi preparativi: i sopralluoghi col catering, i tavoli li mettiamo così, il tavolo delle bomboniere colà, qui i gazebi, lì la zona relax... e mentre insieme disegnavamo nell'aria le sale e il giardino, il mio cuore cominciava ad accellerare, e da lì non avrebbe mai rallentato fino alla fine della settimana.

Mi sono ustionata le dita con la colla a caldo decorando il tableau*... ma che soddisfazione! Dopo liti e discussioni, mi sono presa un 'che figo' dal mio allora fidanzato, che insisteva per lasciarlo fare al catering per non accollarci anche noi questa ulteriore incombenza.
Vuoi mettere? (*eccone una diapositiva)
foto cancellata dall'autrice!

Ho finito di confezionare le bomboniere per i testimoni perdendo un sacco di tempo per andare a comprare il necessario per definire i dettagli, cosa che non serei mai riuscita a fare se avessi lavorato.
Ho incollato le rilegature di cartoncino rosso sui 40 libretti della chiesa rovinando indelebilmente la mia tovaglietta copritavola preferita, ma ne è valsa la pena.
Ho preparato il vaso portaconfetti, in quanto i nostri confetti non erano delle semplici scatoline con il fiocchetto, bensì delle roselline confezionate a Sulmona con velo rosso e glitter luccicoso (non ho al momento diapositive... rimedierò). Ho presentato le 150 roselline infilate nella spugna da fioristi a sua volta infilata in un lungo vaso bianco, e ho fatto sistemare le bomboniere tutt'intorno. Risultato? Semplicemente spettacolare!

Abbiamo definito i centrotavola, dei lunghi steli di vetro trasparente con in cima una cascata di rose rosse, rose bianche e foglie verdi; ordinato le rose da legare dietro ad ogni sedia; deciso che sotto ad ogni piatto trasparente ci sarebbero stati petali di rosa, con il seguente effetto finale:

foto cancellata dall'autrice!

Ah, l'ho detto che il nostro tema erano le rose rosse? ;P

I miei genitori sono stati semplicemente straordinari. Dopo un iniziale perplessità da parte della mia bigotta madre ('ma....i fiori ai matrimoni sono bianchi!' - scandalo), si sono adeguati e sono letteralmente impazziti nel preparare il rinfresco mattutino: gazebi bianchi, tovaglie rosse, centrotavola di rose rosse, bianche e velodasposa, palloncini rossi e bianchi, fiocchi di toulle e decorazioni per tutto il giardino:

foto cancellata dall'autrice

....piano piano passo passo ce l'abbiamo fatta....è arrivato venerdì sera, tutto era pronto, e io ho cominciato a....rilassarmi! Eh si, il pensiero che tutto era al proprio posto, pianificato, riveduto, corretto e pronto per noi, mi ha fatto prendere sonno in pochi minuti. Peccato che alle 6 ero sveglia.....

Ps: godetevi le foto che tempo 24 ore tolgo tutto!
Kiss, Candy!

19 commenti:

  1. che chic... very very chic... e le rose rosse per il matrimonio sono belliffime, guai a chi osa dire il contrario... e poi... le scarpe sono favolosissime...

    RispondiElimina
  2. wow..... anche se le foto le vedo in piccolo posso dire che sono uno spettacolo!!!le scarpe splenderrime!!!

    RispondiElimina
  3. Fantasticoooooo... beh devo prendere spunto, anche io ho il bianco e il rosso come colori, ma niente rose... peperoncini!!! Fantastico!

    RispondiElimina
  4. Miiii, che meraviglia!! Io ho come l'impressione che non ce la farò mai...

    RispondiElimina
  5. Oh ma che scarpe fighissime!! E figo tutto quanto!!

    RispondiElimina
  6. wow, bravissima, bravissimi!!! tutto bellissimo, davvero! ma le scarpe...be, superano ogni cosa!!!! :D
    Anche il tableau mi piace tantissimo, peccato che si veda piccolo ma sembra proprio bello!
    Auguri ^_^

    RispondiElimina
  7. Grazie chiara! Purtroppo è l'unica foto del tableau che ho raccattato...peccato era così bello!

    RispondiElimina
  8. Cla voglio un tuo parere tecnico!

    RispondiElimina
  9. Princi le rose rosse sono state più che applaudite, anche xche con il bianco fanno un contrasto fantastico!

    RispondiElimina
  10. Peperoncini, fantastico! Anch'io avevo avuto quest idea x il bouquet, ma poi non c'entravano na mazza con niente e mi son buttata sugli swaroski! Puoi far mettere un mazzetto di peperoncini sul retro delle sedie, ti assicuro che fa un grosso effetto visto il contrasto di colori!

    RispondiElimina
  11. PRXT....xche, anche tu??????? Sapere tutto!!! Torna a scrivere che ci manchi!!

    RispondiElimina
  12. semplicemente stupendo! Complimentissimi, mi fai venire voglia di sposarmi di nuovo.
    A proposito le scarpe erano strepitose :-)

    RispondiElimina
  13. bello bello e ancora bello....le scarpe STUPENDEEEEEEEEEE.....attendo con asia il seguito...baci!!

    RispondiElimina
  14. tutto ma proprio tutto bellissimo!!
    L'addobbo di rose rosse era stato un regalo/ sorpresa di nozze del mio papà alla mia mamma :-)
    Sei riuscita a rendere tutto molto elegante fresco giovane e frizzante,ci vedo molto di te!Brava Candy!
    E le scarpe sono fighissime!^__^
    un bacio!

    RispondiElimina
  15. a quando la second puntata!??? :D
    le scarpe sono il regalo di tua sorella vero?? sono bellissime :)

    RispondiElimina
  16. grazie Luna! grazie marlene! ragazze, alla prossima settimana per il resto! con calma xchè..mi sono arrivati i provini e volevo scannerizzarli x farvi vedere qualche foto (che censurerò prontamente...!!!9

    RispondiElimina